3DWarehouse
Stadio Della Vittoria
by 3DWarehouse
impianto sportivo storico della città di Bari, sorge nel quartiere Marconi nei pressi della Fiera del Levante, costruito in onore della vittoria Italiana nella Grande Guerra, ha una capienza di 45.000 posti a sedere, fu inaugurato il 16 aprile 1936 con la partita di calcio Bari-Cremonese vinta dai baresi per 3 a 1. Nel corso degli anni ha subito continue modifiche, nel 1972 fu demolita la Torre Maratona che svettava imponente dal lato dell'ingresso, poi con l'arrivo dello Stadio San Nicola costruito per ospitare le gare del mondiale Italia '90 la "casa dei baresi" cambiò indirizzo lasciando l'Arena della Vittoria in uso per attività extra calcistiche come manifestazioni e concerti (che già si tenevano), l'ultima partita disputata dal Bari fu la finale di Coppa Mitropa 1990 Bari-Genoa vinta dai galletti 1 a 0. Nel 1991 lo Stadio fu usato per far fronte all'emergenza dell'arrivo in massa dei 20.000 albanesi stipati nella nave Vlora, diventando così dimora temporanea dei migranti albanesi; nel 1996 lo Stadio fu ristrutturato per poter ospitare i XIII Giochi del Mediterraneo svoltisi a Bari nel 1997. Oggi lo stadio continua ad ospitare manifestazioni di vario genere e concerti musicali, è anche sede dell'Istituto Medicina dello Sport.
Tags